Percorso lungo il Parco Fluviale del Torrente Centa

Accesso stradale: da Centa scendendo o da Caldonazzo salendo lungo la provinciale 108

Descrizione: dal parcheggio della Speckstube sulla provinciale 108 si risale il corso del torrente Centa attraversando l’Acropark e passando vicino ai ruderi della segheria e dei vari mulini si arriva alla Val Rossa. Si risale per un po’ la stessa sul lato destro e attraverso il bosco si sbuca su una forestale che ci porta velocemente alla frazione Doss dove ci si può rifocillare all’Agritur Martinelli.
Per il rientro si può passare per la frazione valle e ritornare al torrente Centa di fronte alle cascate del Vallimpach.
E’ possibile prolungare il percorso fino ai ruderi del mulino al Gotto e poi ritornare fino alla Val Rossa.

Dati tecnici:
Punto di partenza: Speckstube a Centa San Nicolò, 550 m
Tempo complessivo: 2.5 ore
Dislivello in salita circa 200 m
Difficoltà: facile